dichiarazione di fede

ARTICOLI DI FEDE

La norma di fede della nostra Chiesa è la Sacra Scrittura.

Perciò non intendiamo che l’ordinamento qui esposto prenda il posto della Parola di Dio, ma

vogliamo usarlo per essere guidati dalla Scrittura nella nostra vita ed attività comunitaria. Le

dottrine di questa Chiesa, quindi, dovranno essere conformi a quanto espresso nella nostra

Confessione di Fede, come segue:

A) Noi crediamo che la Bibbia è la Parola di Dio scritta da uomini divinamente ispirati,

secondo un unico Spirito; che Essa è assolutamente degna di fede e che costituisce la

suprema autorità in materia di fede e di condotta.

B) Noi crediamo in Dio, creatore del cielo e della terra, perfetto nella santità, dalla infinita

saggezza e potenza, essendo rallegrati dal Suo misericordioso interesse per tutte le cose

dell’uomo e perché Egli da ascolto e risponde alle preghiere, salvando dal peccato e dalla

morte tutti quelli che vengono a Lui per mezzo di Gesù Cristo.

C) Noi crediamo in Gesù Cristo, figlio unigenito di Dio, concepito di Spirito Santo, nato dalla

vergine Maria, vissuto senza peccato, vero uomo e vero Dio, che ha espiato i peccati del

mondo attraverso la sua morte sulla croce.

Noi crediamo nella sua risurrezione fisica, la sua ascensione al cielo, la sua intercessione

sacerdotale per coloro che gli appartengono e nel suo ritorno visibile nel mondo, secondo la

sua promessa.

D) Noi crediamo nello Spirito Santo il quale è proceduto dal Padre per convincere il mondo

di peccato, di giustizia e di giudizio, per rigenerare, santificare, e confortare coloro che

credono in Gesù Cristo.

!3

E) Noi crediamo che tutti gli uomini sono peccatori per natura e per scelta, ma che “Dio ha

tanto amato il mondo che ha dato il suo unigenito Figlio affinché, chiunque creda in lui non

perisca, ma abbia vita eterna,” (Gv. 3:16).

Noi crediamo, perciò, che coloro che accettano Cristo come loro Signore e Salvatore

godranno per sempre alla presenza di Dio e che coloro che rifiutano di accettare Cristo come

Signore e Salvatore saranno separati per sempre da Dio.

F) Noi crediamo nella Chiesa, corpo vivente e spirituale, del quale Cristo è il capo e del quale

fanno parte tutti i rigenerati.

Noi crediamo che la Chiesa visibile è l’insieme dei credenti nel Signore Gesù Cristo, sepolti

con lui nel battesimo, risuscitati con lui novità di vita ed uniti in adorazione, per la sua opera

e per la comunione fraterna.

Noi crediamo che alle Chiese visibili sono stati dati da osservare, “finché egli venga”, gli

ordinamenti del battesimo e della Cena del Signore e che ad esse sia stato dato l’incarico di

persuadere un mondo perduto ad accettare Gesù Cristo come Salvatore ed a proclamarlo

Principe e Signore.

Noi crediamo che il progresso ed il miglioramento umano e sociale sono risultati essenziali

del Vangelo.

G) Noi crediamo all’indipendenza ed all’autonomia di ciascuna Chiesa ed al suo diritto di

essere libera da qualsiasi interferenza da parte di ogni autorità ecclesiastica o politica e che

perciò Chiesa e Stato debbono essere separati in quanto aventi funzioni diverse, ognuno

adempiendo ai propri doveri, libero da dettami o autorità dell’altro

Commenti chiusi